Oldtimesro.net

Oldtimesro.net

Come scaricare audio da whatsapp web

Posted on Author Brara Posted in Autisti

Recatevi nella chat dalla quale estrapolare la nota. Cliccate con il tasto destro sul tasto Play della nota e, nel menu a comparsa, selezionate la voce Ispeziona elemento. oldtimesro.net › /01 › whatsapp-web-come-salvare-sul-. Il nuovo servizio lanciato ieri da WhatsApp che consente di comunicare con i propri contatti anche da browser web ha permesso all'amico mancae

Nome: come scaricare audio da whatsapp web
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 65.38 Megabytes

Rispetto a Telegram, WhatsApp soffre di alcune limitazioni architetturali. Il suo limite più importante è che non è possibile usare contemporaneamente uno stesso account WhatsApp su più dispositivi diversi. Se si prova a utilizzare WhatsApp Web da più device, l'istanza che si adoperava in precedenza mostrerà il messaggio "WhatsApp è aperta su un altro computer o browser". Con un clic sul pulsante verde Usa qui l'istanza in uso sull'altro dispositivo sarà automaticamente disconnessa e si potrà continuare a usare WhatsApp Web sul prodotto che si usa di solito.

Mentre Telegram Web invia e riceve messaggi e file in maniera indipendente, WhatsApp Web necessita che il dispositivo sul quale è installata l'app WhatsApp principale sia collegato alla rete.

Non importa che esso sia connesso alla stessa rete WiFi: è invece fondamentale che sia connesso a Internet ad esempio mediante il collegamento dati di un qualunque operatore di telefonia mobile.

E se ci fosse qualcosa in grado di rendere questo software ancora migliore, più snello, comodo e facile da usare? Per fortuna, esiste già: è WhatsApp Web. WhatsApp Web si lancia nel mercato della messaggistica multimediale consentendo agli utenti di sincronizzare i loro account WhatsApp direttamente sul proprio laptop o PC. Per scaricare WhatsApp Web è sufficiente effettuare una semplice ricerca su Internet, attendere che venga visualizzato un codice a barre, il quale dovrà essere fotografato utilizzando la fotocamera del dispositivo mobile.

A questo punto, bisognerà solo attendere pochi secondi affinché venga effettuata la verifica del codice, e quindi gli utenti potranno avere accesso all'elenco completo dei loro messaggi e contatti da un PC o da un Mac. Dopo aver effettuato con successo l'accesso al servizio, gli utenti potranno sfruttare appieno le funzionalità di questo servizio di messaggistica multimediale ed inviare testi, foto, video, documenti e file audio. In pratica, la versione di WhatsApp web dispone delle stesse funzionalità della versione per dispositivi mobili, ad eccezione esclusivamente delle chiamate video e audio.

Tuttavia, a parte Tony Stark, chi ha davvero voglia di telefonare dal proprio computer?

Per accedere a Whatsapp via web da qualsiasi computer, Windows, Mac o Linux, è necessario essere già iscritti alla chat con un numero di cellulare registrato tramite l'app per smartphone, sia Android che iPhone. Dallo smartphone si dovrà quindi aprire l'applicazione e andare sul menù principale delle opzioni dove si vedrà una nuova voce "Whatsapp Web".

Premere quindi OK sul box che si apre e notare che l'apertura della fotocamera.

Da notare che le conversazioni hanno i simboli di messaggio ricevuto la doppia v e di messaggio letto la doppia v colorata di blu. Si possono anche inviare messaggi vocali ed emoticon cliccando i relativi pulsanti in basso.

Dal link in alto a sinistra si possono attivare le notifiche di Whatsapp sul computer, in modo che, quando si riceve un nuovo messaggio, Chrome potrà inviare una notifica che apparirà in basso a destra sullo schermo.


Articoli simili: