Oldtimesro.net

Oldtimesro.net

Scaricare suonerie su android

Posted on Author Nilmaran Posted in Autisti

  1. Recensioni
  2. MobileTek Blog
  3. Suonerie gratis, ecco dove scaricarle in modo sicuro!

Con il tutorial di oggi, infatti, scopriremo insieme come scaricare suonerie Android grazie ad alcune applicazioni gratuite disponibili sul Google Play Store. ZEDGE. ZEDGE Android. La prima app per scaricare suonerie gratis su Android che ti. ZEDGE fornisce tre diverse modalità di salvataggio dei file. Potete scaricare una suoneria sul vostro Android, cliccando su “Suonerie” e in seguito. ZEDGE™ è la più diffusa app di personalizzazione del telefono con sfondi, suonerie, sveglie e suoni di notifica gratuiti per personalizzare facilmente il tuo.

Nome: scaricare suonerie su android
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 42.30 MB

Twitter Da internet è possibile scaricare suonerie da salvare sul proprio smartphone e impostare come tono di chiamata. Il tutto senza spendere soldi in modo del tutto gratuito. Il sito Zedge è una vera e propria pietra miliare nel download di loghi, sfondi e suonerie, che possono tranquillamente usati sui vari smartphone con i loro diversi sistemi operativi.

Scaricare suonerie gratis da Tones7 avviene in una modalità simile a quella sopra descritta, partendo come sempre dalla pagina principale. Il download è diversificato a seconda del sistema operativo utilizzato: per Android e Windows Phone sarà scaricata in formato MP3, mentre per Iphone il formato sarà M4R.

Bene, sono lieto di annunciarti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Con il tutorial di oggi, infatti, scopriremo insieme come scaricare suonerie Android grazie ad alcune applicazioni gratuite disponibili sul Google Play Store. Una volta scaricate, queste app permettono di navigare fra centinaia di suonerie appartenenti a tantissimi generi differenti e di applicarle sul telefono con un semplice "tap".

Alcune di esse permettono perfino di modificare i brani che sono già presenti sulla memoria dello smartphone e di trasformarli in perfette suonerie, tutto gratis e in maniera semplicissima! Che aspetti a provarci anche tu? Devi solo scegliere l'applicazione che ti sembra più interessante in base ai tuoi gusti in termini di suonerie e cominciare a usarla, trovi tutte le istruzioni di cui hai bisogno qui sotto.

Attenzione: scaricare abusivamente da Internet della musica protetta da diritto d'autore è un reato. Questo post è stato scritto a puro scopo illustrativo.

Zedge Quando si parla di suonerie, e più in generale della personalizzazione dei cellulari, è impossibile non pensare subito a Zedge , un famosissimo sito Internet sul quale è possibile trovare centinaia di suonerie, sfondi e temi per smartphone a costo zero. La sua app ufficiale consente anche di impostare facilmente le suonerie scaricate da Internet come suonerie predefinite per chiamate, notifiche e perfino sveglie.

Ecco come funziona.

Recensioni

Subito dopo aver scaricato Zedge sul tuo smartphone, avvia l'applicazione, accettane le condizioni d'uso e pigia sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra. Seleziona quindi la voce Ringtones dalla barra che compare lateralmente e sfoglia tutte le suonerie disponibili per il download: selezionando la scheda Categories puoi consultare la lista delle suonerie in base al loro genere musicale d'appartenenza, nelle schede Featured e Popular trovi le suonerie più interessanti e scaricate del momento, mentre in Recent ci sono le suonerie più nuove.

Pigia dunque sul pulsante play collocato accanto al titolo delle suonerie per ascoltarle in tempo reale e, quando ne trovi una di tuo gradimento, scaricala sul tuo cellulare facendo "tap" prima sul suo titolo e poi sul pulsante Download situato in basso a sinistra. Al termine del download, per utilizzare la suoneria sul tuo smartphone, pigia sul pulsante Set che compare in basso a sinistra al posto di quello "Download" e scegli una delle opzioni disponibili nel riquadro che si apre: Standard ringtone per utilizzare la suoneria per tutte le chiamate, Contact Ringtone per utilizzare solo per un determinato contatto, Notification sound per usare la suoneria come suono di notifica o Alarm sound per usarla come sveglia.

MobileTek Blog

Audiko Audiko è un'altra famosissima applicazione per scaricare suonerie Android a costo zero. La sua interfaccia è estremamente intuitiva: nella sua schermata iniziale trovi le suonerie più interessanti del momento, mentre pigiando sull'icona della lente d'ingrandimento collocata in alto a destra puoi cercare canzoni e artisti di tua preferenza.

Quando individui una suoneria che potrebbe piacerti, fai "tap" sulla sua immagine di copertina e pigia su play per ascoltarne un'anteprima in tempo reale. Se il tuo interesse si conferma e quindi vuoi scaricare la suoneria sul cellulare, pigia sulla freccia verso il basso ed effettua l'accesso in Audiko usando il tuo account Facebook, il tuo account Google oppure il tuo indirizzo email.

Ad operazione completata, comparirà un menu attraverso il quale dovrai scegliere se impostare la suoneria come suoneria di default, suoneria per i messaggi, suoneria per la sveglia o suoneria per un contatto. Scegli l'opzione che preferisci e il gioco è fatto.

Suonerie gratis, ecco dove scaricarle in modo sicuro!

Selezionando l'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra puoi accedere alle altre sezioni di Audiko, come quella dedicata agli sfondi o alle collezioni di suonerie tematiche. Come funziona Ringdroid Avete scaricato e installato Ringdroid sul vostro smartphone? Vediamo adesso, passo per passo, come impostare una canzone come suoneria su Android.

Individuate Ringdroid sul telefono e apritela. Fonte foto: Redazione Ringdroid è una delle migliori applicazioni gratuite attualmente in circolazione per trasformare una canzone — o un qualsiasi file audio presente sul vostro smartphone Android — in una suoneria.

Utilizzate i due cursori sopra e sotto il grafico per scegliere il punto di inizio e di fine della suoneria. È possibile rinominare, se lo desiderate il nome del file, e specificare quale tipo di funzione deve svolgere questo file audio Musica, Allarme, Notifica o Suoneria.

Fonte foto: Redazione Una volta creata la suoneria, potete impostarla come suono di default, ossia per tutti, o assegnarla a un contatto specifico.


Articoli simili: