Oldtimesro.net

Oldtimesro.net

Che app usare per scaricare musica

Posted on Author Munos Posted in Musica

  1. Le 17 migliori APP per scaricare musica gratis
  2. Free Music Download Pro Mp3 Player Unlimited Song
  3. App per scaricare musica gratis 2019 – Android e iPhone
  4. App per scaricare musica su Android e iOS

TinyTunes (Android). Amazon Music (Android/iOS). Jamendo (Android/iOS). Audiko (Android/iOS).

Nome: che app usare per scaricare musica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 41.75 MB

Cadere nella trappola della pirateria anche sulle app è rischioso, per questo abbiamo deciso di mostrarvi in questa guida le migliori app Android e iPhone per scaricare musica e salvare brani sulla memoria del cellulare per poterla ascoltare offline con un'app media player, senza consumare troppa batteria e traffico internet.

Per motivi legali, non troveremo app che permettono di scaricare senza limiti i brani famosi in barba alle leggi sul diritto d'autore , ma vi mostreremo comunque le migliori app per scaricare musica da ascoltare offline e le app per scaricare suonerie MP3. LEGGI ANCHE: Ascoltare musica gratis online: i siti migliori Scaricare musica su Android e iPhone per ascolto offline In questa parte della guida vi mostreremo tutte le app di streaming legale che permettono di scaricare la musica sul nostro smartphone e ascoltarla offline, senza la necessità di disporre di una connessione a Internet molto utile nei viaggi e quando abbiamo pochi dati cellulare.

D'ora in avanti potremo ascoltare i nostri brani preferiti anche senza connessione a Internet. I brani scaricati da Spotify non sono disponibili per essere impostati come suonerie e vengono cancellati se annulliamo l'abbonamento Premium.

Inoltre permette di regolare la velocità del download per non sprecare troppi dati nel caso non siate connessi al wi-fi.

Deezer Conosciuto come il rivale numero uno di Spotify, Deezer Music è uno dei più popolari servizi di musica in streaming. In seguito apriamo il browser e ci colleghiamo a tubemate.

Le 17 migliori APP per scaricare musica gratis

A questo punto andiamo su YouTube e scegliamo il video da scaricare. Per maggiori dettagli leggi anche Youtube: come scaricare video su Android e guardarli offline Puoi anche abilitare la cache del lettore audio e tutti i brani riprodotti di recente verranno scaricati automaticamente.

Libri audio. Puoi utilizzare questa applicazione come lettore di audiolibri perché ci sono tre utili funzioni: segnalibri audio, controllo della velocità di riproduzione, salvataggio della posizione dei media. Riproduzione dissolvenza incrociata. Con questa funzione tutti i tuoi brani vengono riprodotti continuamente.

Non c'è pausa tra i brani durante la riproduzione.

Apple CarPlay. Ascolta la tua musica quando guidi una macchina. Interfaccia utente ottimizzata con prestazioni elevate.

Free Music Download Pro Mp3 Player Unlimited Song

Sincronizzazione automatica. La tua libreria musicale si sincronizza automaticamente tra il servizio cloud e il dispositivo. YouTube La App ufficiale di YouTube ha aggiunto da qualche tempo una funzione per il download dei video ovviamente anche quelli musicali. Quando premiamo il tasto di download ci viene richiesto di iscriverci a YouTube Premium, che è a pagamento, ma abbiamo a disposizione un mese di prova gratuita.

Esistono infatti moltissime App per scaricare musica gratis da YouTube non ufficiali, ma al di là del fatto che sono illecite, spesso proprio perché promettono qualcosa di illegale, sono letteralmente ricettacoli di malware.

Sarebbe sempre meglio evitarle. Amazon Music Nel caso di Amazon, potremmo già avere la possibilità di scaricare musica gratis, senza saperlo.

App per scaricare musica gratis 2019 – Android e iPhone

Se abbiamo un abbonamento Amazon Prime infatti possiamo accedere gratuitamente a una selezione del catalogo di Amazon Music, da ascoltare anche offline. Questo significa quasi sempre che si tratta di prodotti con un certo margine di rischio.

Per esempio, uno dei settori più inflazionati è quello delle App per scaricare musica da YouTube. Attività che, ricordiamo, è illegale. Inoltre, fra le applicazioni che promettono di poter effettuare questa operazione, moltissime funzionano male, hanno grosse limitazioni o possono essere addirittura veicoli di malware.

App per scaricare musica su Android e iOS

Se proprio non riusciamo a farne a meno, assicuriamoci almeno di avere un buon antivirus sul nostro smartphone, in modo da limitare i rischi, per quanto possibile. Visto che gli smartphone Android per quanto riguarda la gestione dei file multimediali si comportano in modo più simile a un PC, potremmo pensare di evitare le App per scaricare musica su Android e rivolgerci direttamente ai siti che, come abbiamo già detto, si possono trovare in questa lista.

Molti di questi si possono consultare anche da mobile e, una volta scaricati i brani, Android li includerà automaticamente nella nostra raccolta musicale.

Programmi per scaricare musica gratis: esistono ancora? Molto semplicemente: no. O, meglio, nessuno di quelli che propone di farlo su computer è davvero legale.


Articoli simili: