Oldtimesro.net

Oldtimesro.net

Come scaricare foto da p9 lite a pc

Posted on Author Tygozshura Posted in Musica

Aprite HiSuite e dalla schermata Dispositivo scegliete immagini (presente nella barra laterale di sinistra). Cliccate. Io per realizzare il tutorial ho utilizzato lo smartphone Huawei P9 Lite Come scaricare foto da Huawei a PC HUAWEI VNS-L1 nel caso di Huawei P9 Lite). Copiare foto e video da Huawei al PC. Importare foto Huawei da Windows. Le foto e i video, se sono quelli che ti interessano, si trovano nella cartella DCIM del​. È possibile trasferire file tra il computer e il vostro cellulare, per esempio immagini o file musicali.

Nome: come scaricare foto da p9 lite a pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 47.40 Megabytes

Allora sappi che puoi scaricare le foto dal tuo smartphone Huawei in modo semplicissimo. Anzi, in più modi, tutti semplicissimi. Devi solo scegliere la soluzione che ti sembra più comoda e metterla in atto: trovi tutti i passaggi da compiere illustrati qui sotto.

Dopo aver attivato la modalità "File" sullo smartphone, passa sul PC e apri l'Esplora File di Windows l'icona della cartella gialla collocata in basso a sinistra sulla barra delle applicazioni.

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Questo PC o Computer dalla barra laterale di sinistra e fai doppio clic sull'icona relativa al tuo smartphone Huawei es.

Questo è un programma professionale progettato per collegare dispositivi Android al PC ed è la migliore alternativa a HiSuite per la gestione dei dispositivi Huawei direttamente dal PC!

Molto valide sono le operazioni di Backup e Ripristino che consentono di salvare velocemente tutti i dati sul PC e riportarli sul dispositivo in caso di emergenza o di perdita dati. Il funzionamento di questa app è davvero semplice.

Non appena rilevato, nel programma appariranno i dettagli del dispositivo collegato e potrai accedere alle varie categorie di dati per la loro gestione importazione, esportazione, visualizzazione, ecc… Metodo 4. Ecco in dettaglio i passi da seguire: Fase 1.

Fase 2. Il primo motivo riguarda la stessa applicazione Phone Clone, la quale richiede di tenere aperte l'applicazione senza cambiare schermata, mentre il secondo aspetto è un effetto collaterale dato dal metodo di trasmissione adottato. Dal momento che il vostro vecchio dispositivo sarà connesso alla rete generata dallo smartphone Huawei, potreste non avere accesso alla connettività dati se non avete ancora spostato la vostra SIM sul nuovo dispositivo.

Si tratta certamente di due aspetti da considerare per scegliere il momento giusto in cui effettuare il trasferimento, magari durante un weekend non molto impegnato. Al completamento della procedura verrete riportati alla schermata iniziale di Phone Clone: qualora dovesse chiedervi nuovamente di effettuare il trasferimento, potete selezionare la voce Salta senza troppe paure, visto che il vostro contenuto è già stato copiato.

Ovviamente la procedura non cancella i dati presenti sul vecchio smartphone, quindi avrete tutto il tempo per verificare che non manchi nulla o per recuperare qualche file che avete inizialmente escluso dalla copia.

Phone Clone non vi permetterà di esportare la musica presente sul vostro iPhone o smartphone Android, quindi vi consigliamo un backup manuale dei brani. Qualora abbiate utilizzato per diverso tempo un dispositivo iOS, vi ricordiamo che il procedimento non vi permetterà di portare con voi altre informazioni come la lista delle password, le email, gli account salvati, la vostra cronologia web di Safari, i preferiti e la lista delle applicazioni installate.

Tutti aspetti su cui Huawei potrebbe intervenire in futuro per rendere la propria applicazione ancora più completa. Ci teniamo a citare una curiosità relativa alla visualizzazione degli screenshot creati su iOS, i quali appaiono nella galleria Huawei con colori estremamente saturi, al punto che pensavamo fossero stati corrotti in fase di trasferimento.

Dopo aver trasferito le immagini sul nostro computer, averle inviate ad un altro smartphone Android e averle aperte con Google Foto, possiamo confermare che il problema era esclusivamente relativo alla galleria Huawei. In ogni caso segnaliamo che l'apertura degli screenshot risulta comunque lenta e problematica anche con Google Foto, quindi è probabile che vi sia qualche incompatibilità tra i. A parte questo aspetto, la soluzione offerta da Phone Clone è senza dubbio molto valida e rappresenta un metodo efficace per trasferire contatti, appuntamenti del calendario, foto e video con estrema facilità.

Vi lasciamo quindi i due link ad App Store e a Play Store per effettuare il download dell'applicazione sul vostro vecchio terminale, qualora non vogliate farvi trovare impreparati all'arrivo del nuovo Mate 20 Pro , atteso per la presentazione il prossimo 16 ottobre.


Articoli simili: