Oldtimesro.net

Oldtimesro.net

Come scaricare spotify premium gratis per android

Posted on Author Vudorg Posted in Rete

Abilitare le Sorgenti sconosciute del tuo dispositivo mobile. Togliere dal tuo smartphone. Al termine del download avvia il file. oldtimesro.net › Tecnologia › Tablet e Smartphone.

Nome: come scaricare spotify premium gratis per android
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 18.71 MB

Con la capacità di ascoltare quasi tutte le canzoni senza doverle scaricare o pagare singolarmente, è un servizio molto utile per gli ascoltatori di musica. Spotify ha un abbonamento gratuito, ma è molto limitato in quello che puoi fare con esso. Ma cosa succede se non puoi permetterti di pagare il canone mensile? Dovrai quindi ascoltare la musica in streaming ma potrai comunque creare le tue playlist, saltare i brani e avere accesso a tutte le sue funzionalità.

Bene, iniziamo subito. Cliccaci e cancella i dati di navigazione.

Spotify è un servizio musicale che offre la riproduzione di brani musicali in streaming tramite una propria piattaforma.

Negli ultimissimi anni Spotify ha contato oltre milioni di utenti attivi al mese e oltre 70 milioni di utenti abbonati ai suoi pacchetti. Quali pacchetti offre Spotify? Principalmente Spotify offre molti tipi di abbonamenti molto simili a Netflix. Fino a 4 anni a prezzo scontato.

19 thoughts on “Nuovo metodo per scaricare Spotify Premium gratis (Marzo 2018)”

Ottieni: Fino a 6 account Premium, tutto a un prezzo scontato. Family Mix , una playlist basata sui gusti di tutti i membri del piano. Controllo genitori su musica esplicita per i membri del tuo piano.

Perfetto, ora che ti ho dato una panoramica su come funziona Spotify…ti inizio a descrivere come avere Spotify Premium gratis per sempre. Come avere Spotify Premium gratis per sempre Prima di iniziare, ti ricordo che il procedimento funziona solamente per Android.

Tutto chiaro? Bene, allora procediamo! Ora è giunto il momento di attivare la trial di 7 giorni di Spotify Premium.

Da questo momento in poi hai 7 giorni di tempo per provare Spotify Premium senza obbligo di rinnovo e senza addebiti automatici sulla carta di credito.

Niente male, vero?

Spotify Premium gratis per 30 giorni con rinnovo Se desideri provare la trial di Spotify Premium per più di una settimana, puoi registrarti al servizio direttamente dal browser del tuo smartphone del tuo tablet o del tuo PC. Attivare la prova gratuita di Spotify Premium Per attivare la prova gratuita di Spotify Premium direttamente sul tuo smartphone, sul tuo tablet o sul tuo computer, collegati al sito Internet di Spotify e, nella pagina iniziale del sito Web che stai visitando, clicca o fai tap, se stai eseguendo questa procedura da un dispositivo mobile sul bottone Scegli Spotify Premium; dopodiché, nella nuova pagina Web che si apre, fai clic sul pulsante verde Inizia la prova gratuita.

Se non dovessi disporre di un account, registrati al servizio cliccando sul collegamento Iscriviti e inserisci, nei campi appositi, la tua e-mail, una password, il tuo nome utente, la tua data di nascita e tutte le altre informazioni che ti vengono richieste.

Apponi anche il segno di spunta accanto alle voce Accetto termini e condizioni e Informativa sulla privacy Spotify e accanto alla voce Non sono un robot e premi sul bottone verde Iscriviti per portare a termine la tua registrazione.

Ad accesso effettuato, aggiungi un metodo di pagamento valido fra quelli disponibili carta di credito o PayPal per attivare la trial di 30 giorni.

Scegli, dunque, come metodo di pagamento la carta di credito o il tuo conto PayPal, compila il modulo che visualizzi a schermo avendo premura di inserire tutti i dati richiesti numero della carta di credito, la sua scadenza, etc. Dopo pochi minuti dovresti ricevere anche una conferma via e-mail del fatto che la procedura è andata a buon fine.

Nota: come avrai notato dagli screenshot, io ho eseguito questa procedura sul computer; ma la procedura è la medesima anche su smartphone e tablet.


Articoli simili: