Oldtimesro.net

Oldtimesro.net

Con amule scaricare

Posted on Author Netilar Posted in Rete

  1. eMule: scaricare e configurare eMule
  2. Come installare e configurare eMule al meglio
  3. Come scegliere i file giusti da scaricare con Emule per velocizzare il download
  4. Come Scaricare in Modo Sicuro su eMule con una VPN

Se stai cercando un client P2P eDonkey, aMule è una soluzione open source molto valida, compatibile al cento per cento con una delle reti di file sharing più. Funzioni. È un'applicazione multipiattaforma e ti permette di collegarti alle reti peer-to-peer di eDonkey e Kademlia per condividere e scambiare file con altri. Dopo aver portato a termine il download e l'installazione di eMule (o di aMule) sul tuo computer, devi compiere alcune. Scaricare con eMule è davvero un gioco da ragazzi, ma per consentire al programma di esprimersi al meglio delle sue potenzialità occorre configurarlo in .

Nome: con amule scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 41.42 MB

Vediamo come utilizzare aMule, uno dei fork più noti di eMule, il noto client di File Sharing. Utilizzato dalla maggior parte degli utenti della rete, nel corso del tempo ha ispirato diversi programmi simili.

Infatti, grazie alla sua natura open source, molti sviluppatori lo hanno utilizzato come base di partenza per diversi applicativi sempre votati al file sharing. In buona sostanza, aMule è un client per il file sharing multipiattaforma realizzato partendo dalla base del più famoso eMule.

Essendo sostanzialmente un fork, cioè un programma nato da una costola di eMule, il suo funzionamento è molto banale e del tutto simile a quello del fratello maggiore. Al primissimo avvio, aMule chiederà di aggiornare la lista dei server che serviranno per trovare e condividere i file.

Per vedere l'anteprima di un file , andate nella finestra Trasferimenti e cliccate il tasto destro su un file video, scegliendo " Anteprima ", sempre che questa sia selezionabile. Se la voce Anteprima è di colore grigio chiaro significa che dovete aspettare che eMule scarichi ancora per un po' di tempo in quanto manca la parte iniziale del file, indispensabile per procedere con la visione dalla versione VLC 2. Se, quando cercate di visionare l' Anteprima con VLC, vi compare un messaggio di richiesta su come "riprodurre" cliccate " Riproduci come è " :.

eMule: scaricare e configurare eMule

Dalla versione 0. E' possibile visualizzare l'anteprima di alcune schermate di un file di un altro client direttamente dalla sua "Lista Condivisi".

Per farlo lo dovete selezionare in Upload, in Download, in Coda, Clienti Conosciuti e aggiungerlo tra gli amici. NOTA per gli smanettoni : VLC ha un plugin cioè una funzione che si aggiunge tramite un file esterno che consente di vedere un video senza che si blocchi quando si arriva a dei tratti non ancora scaricati c'è uno svantaggio di cui parliamo dopo.

Come installare e configurare eMule al meglio

Quando farete l'anteprima non potrete più saltare avanti e indietro nel video perchè sarà scomparsa la barra di avanzamento , ma godrete di una visione senza blocchi per farla ricomparire potete attivare l'opzione "seekable streams" ma non sembra funzionare sempre.

Alcuni amici ti hanno consigliato di installare eMule per poter scaricare brani musicali e vecchi film che sulla rete Torrent non si trovano?

Non ti hanno detto una menzogna. A questo punto, scommetto che vorresti qualche indicazione su come scaricare eMule gratis e utilizzarlo per trovare i file di cui hai bisogno su Internet, giusto?

Come scegliere i file giusti da scaricare con Emule per velocizzare il download

Bene, sono qui proprio per darti una mano in tal senso. Anche per chi non è esperto di PC, come te, non c'è nulla di difficile nelle procedure che sto per illustrarti.

Prenditi, dunque, cinque minuti di tempo libero, dedicali alla lettura delle indicazioni che trovi di seguito e prova a mettere in pratica i miei consigli: ti assicuro che tu e il tuo fido "muletto" per scaricare file da Internet non ve ne pentirete. Il primo passo che devi compiere per scaricare eMule gratis su Windows è collegarti al sito ufficiale del programma e cliccare sul link Scarica posizionato sotto la voce Installer.

Come Scaricare in Modo Sicuro su eMule con una VPN

Per scaricare la versione portatile di eMule, collegati al sito ufficiale del programma e clicca sul link Scarica posizionato sotto la voce Binari. A download completato, apri l' archivio zip appena scaricato, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia l'eseguibile emule.

Devi regolare solo poche impostazioni nel frattempo, se compare un avviso del firewall di Windows, clicca su Consenti accesso per autorizzare eMule a collegarsi ad Internet. In primis, devi scegliere il nickname da utilizzare per collegarti online con eMule e condividere i tuoi file con gli altri utenti nella medesima schermata ci sono anche le caselle per scegliere se eseguire eMule all'avvio di Windows e se connettere automaticamente eMule al suo avvio.

Dopodiché, se vuoi, puoi personalizzare le porte TCP e UDP usate dal programma per comunicare con l'esterno: io ti consiglio di non usare quelle di default e e di cambiarle con dei valori superiori es. Scegli dunque se affidare ad eMule il compito di gestire le priorità di download e upload e vai avanti.

Adesso potresti già iniziare a usare eMule, ma personalmente ti consiglio di prenderti ancora qualche minuto di tempo e mettere in pratica i suggerimenti contenuti nel capitolo dedicato ai primi passi con eMule. Se utilizzi un Mac, puoi scaricare aMule , una versione modificata di eMule progettata appositamente per macOS e Linux.

Per procurartela, collegati al suo forum ufficiale e fai clic sul collegamento Sierra A download completato, apri l' archivio zip che hai appena scaricato e copia aMule nella cartella Applicazioni di macOS.

A questo punto, recati nella cartella in questione, fai clic destro sull'icona di aMule, seleziona la voce Apri dal menu contestuale e rispondi Apri all'avviso che compare sullo schermo per avviare il programma quest'operazione è necessaria solo al primo avvio, per bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati.

Dopo aver portato a termine il download e l'installazione di eMule o di aMule sul tuo computer, devi compiere alcune operazioni preliminari per essere sicuro di usufruire della massima sicurezza e della massima velocità nel download dei tuoi file: eccole tutte in dettaglio.

La prima operazione preliminare che ti consiglio di effettuare è aprire le porte di eMule nel tuo router: in questo modo consentirai al programma di comunicare correttamente con l'esterno e, quindi, di scaricare i file alla massima velocità possibile, evitando problemi come l' ID basso e l' icona di eMule bendata.

Per aprire le porte di eMule, devi aprire il browser che usi solitamente per navigare in Internet es.

Chrome e accedere al pannello di controllo del tuo router. L'indirizzo del pannello dovrebbe essere


Articoli simili: