Oldtimesro.net

Oldtimesro.net

Scaricare video dal telefono

Posted on Author Zukinos Posted in Rete

Prima di tutto, connetti il. Sul tuo PC seleziona il pulsante Start, poi seleziona Foto per aprire l'app Foto. oldtimesro.net › Telefonia › Android › Applicazioni Android. Stai cercando delle app per scaricare video con Android? Per utilizzarla, scaricala dal Google Play Store, avviala e seleziona la scheda Browse che si trova in.

Nome: scaricare video dal telefono
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 36.56 Megabytes

Foto e video infatti, insieme ad applicazioni e utilità varie, riempiono in pochissimo tempo la memoria dei nostri dispositivi, impedendoci di compiere a velocità accettabile anche le più elementari operazioni.

Poche sono in realtà le differenze ma per non creare confusione e per essere quindi più chiari abbiamo preferito dedicare a ognuno un paragrafo. Trasferire foto da Smartphone Android a PC Se sei pronto, nel senso che hai trovato il tempo per trasferire foto da smartphone a pc, ti consigliamo di leggere la presente guida fino in fondo e solo successivamente seguire le istruzioni passo dopo passo.

Apriamo quindi una piccola parentesi per vedere come si apre Risorse del Computer, dato che questa famosissima icona, una volta sempre presente, è ora scomparsa dai sistemi operativi recenti. Anzitutto osserva l'immagine sottostante. E' possibile aprire esplora risorse cliccando sulla cartella vedi immagine sopra che si trova sulla barra delle applicazioni.

Una volta installata, sarà richiesto di accreditarsi nella propria utenza di Instagram. Successivamente, si possono controllare le storie di tutte le persone seguite oppure cercarne una specifica.

Si potranno esplorare i contenuti interni salvando foto e video condivisi. Di default, si trovano i file multimediali nella cartella creata che si chiamerà StorySaver.

Leggi anche. Ovvero, non vi è diffusione né condivisione? Scaricare video da YouTube con lo smartphone Fatta questa dovuta premessa, vediamo ora come e quali applicazioni vengono utilizzate maggiormente per il download dei contenuti di YouTube.

Molti non sanno, infatti, che è proprio il portale di video più famoso del Web a mettere a disposizione un sistema per effettuare il download dei contenuti. Come puoi vedere dalla foto, la schermata è alquanto essenziale e scarna. Tappa sulla lente di ingrandimento e inserisci la parola chiave da ricercare.

Se quindi si riceve un messaggio, apparirà un avviso sul desktop di Windows.

Scansioniamo il codice QR con la fotocamera offerta dentro l'app di AirDroid per iniziare subito ad utilizzare tutte le funzioni presenti sul servizio direttamente dentro il browser: contatti, messaggi, app installate, file multimediali, file manager, chiamate e notifiche solo per citare le funzionalità più interessanti che possiamo utilizzare.

In maniera molto simile a AirDroid, possiamo accedere al software di gestione tramite una pagina Web dedicata, dove basterà scansionare il codice QR offerto attraverso l'app di AirMore per effettuare subito il collegamento.

Con Airmore, è possibile gestire i contatti, inviare più messaggi contemporaneamente o anche fare una chiamata dal PC, oltre a ricevere le notifiche e scambiare file tra PC e dispositivi e viceversa.

Se cercassimo altre alternative funzionanti o volessimo provare i programmi ufficiali dei vari produttori possiamo trovarle leggendo le guide dedicate disponibili nell'elenco qui in basso: - Portal è l'app più veloce per trasferire file anche grossi da PC a smartphone - HiSuite è il programma di gestione degli smartphone Huawei, che funziona anche per fare il backup dei dati e trasferire le foto.


Articoli simili: